Abbiamo fatto alcune domande al signor Claudio Maggioni, contitolare di M.C. Serramenti (PV), azienda produttrice di serramenti in alluminio e zanzariere, che offre un servizio di manutenzione delle porte su vie di esodo e dei maniglioni antipanico gestito con la piattaforma FieldAPP.

Manutenzione delle porte su vie di esodo - forza sgancio maniglione tagliafuocoL’azienda M.C. Serramenti di Vellezzo Bellini (PV) è specializzata nella produzione di serramenti in alluminio sia da interno che da esterno (porte, finestre, portoncini, porte su vie di esodo, verande e vetrine) e zanzariere su misura con marcatura CE. A quest’offerta si accompagna un servizio di installazione e manutenzione di dispositivi di apertura su vie di fuga, in particolare:

  • installazione e sostituzione di maniglie e maniglioni antipanico;
  • periodica manutenzione delle porte su vie di esodo;
  • misurazione delle forze operative necessarie per l’apertura dei dispositivi e stampa del rapporto di misura da allegare al registro manutenzioni;
  • servizio automatico di avviso delle scadenze manutenzione.

“Il tutto gestito con la piattaforma FieldAPP di RGA Project” sottolinea Claudio Maggioni. “Il servizio, oltre a riguardare le porte che produciamo e installiamo noi, viene offerto anche ad altri produttori”.

Come è venuto a conoscenza di FieldAPP?

L’ingegner Antonio Abbiati ci stava dando una mano con la marcatura CE dei nostri serramenti, che tutt’ora gestiamo con BuildAPP. Quando ha iniziato a sviluppare FieldAPP ci ha chiesto un supporto e noi glielo abbiamo dato molto volentieri. L’applicazione poi ci è piaciuta e l’abbiamo utilizzata, sviluppando questo servizio di controllo e manutenzione.

Manutenzione delle porte su vie di esodo - misura del tempo di chiusuraQual è l’aspetto che apprezza maggiormente di FieldAPP?

Il fatto che mi permette di tenere sotto controllo ogni aspetto della porta su via di esodo. La possibilità di localizzare ogni singola porta, di non dimenticarsi delle varie verifiche che ci sono da fare anche se l’azienda cliente si dimentica di dircelo.

Il responsabile della sicurezza, nelle aziende dove è presente, fa fatica a gestire tutti gli aspetti relativi alla sua funzione e apprezza il fatto che gli si ricordi queste manutenzioni, perché lo solleva da un impegno.

Uno dei nostri clienti più grandi ha una sessantina di porte e il responsabile della manutenzione è contentissimo di questo servizio: gli ricordiamo quando ci sono da fare le varie verifiche, fissiamo il giorno ed eseguiamo i vari controlli.

Quali altri benefici offre questo software?

Manutenzione delle porte su vie di esodo - regolazione cernieraNon vorrei ripetermi, ma l’aspetto fondamentale è che di una porta so tutto quello che è accaduto dall’installazione ad oggi. Il tutto rispettando le norme di riferimento, per cui si evita ogni rischio di contestazione. Tra tutti i nostri prodotti, le porte su vie di esodo sono quelle che hanno la norma più restrittiva e se c’è una cosa che proprio non desidero è quella di essere in difetto.

A suo parere ci sono degli aspetti che andrebbero implementati ulteriormente nel software?

Al momento non mi viene in mente niente. Comunque nella fase di sviluppo abbiamo sempre segnalato a RGA Project se c’era qualcosa che a nostro avviso andava migliorato.

Pienamente soddisfatti quindi…

Certo. Tra l’altro negli ultimi anni la produzione di porte su vie di esodo continua ad aumentare. Anche il nostro gammista e vari rappresentanti ci segnalano potenziali clienti perché realtà che offrono un servizio accurato e completo come il nostro sono veramente poche.

Compila il form per scaricare la demo di FieldAPP e scopri le opportunità che offre!